In Australia ci si gioca l’Olimpiade

thorpe_4.jpg

Copyright foto: Swimbiz

Terminati i trials inglesi, e con gli assoluti italiani che hanno promosso per Londra Alessia Filippi, Sebastiano Ranfagni e Marco Orsi, questa volta è l'Australia a scegliere i propri atleti per l'Olimpiade. Da domani( questa notte in Italia) al 22 marzo la piscina di Adelaide vedrà in acqua i trials, tanto attesi per il ritorno in vasca di Ian Thorpe. Proprio il tentativo del "tonno" di tornare a disputare l'olimpiade è uno dei maggiori motivi dell'attesa, ma insieme a lui ci sono campioni come Stephanie Rice, Libby Lengton, Ryan Napoleon, Jessica Schipper e James Magnussen. 
Si parte nella notte italiana con i 400 misti donne che vedranno da favorita Stephanie Rice, assoluta dominatrice della specialità. Per Thorpe gli appuntamenti chiave sono il 16 marzo con le batterie dei 200 stile, che vedranno la loro finale il 17, i 100 stile del 18, a cui partecipa un altro grande campione del nuoto australiano come Michael Klim, che disputeranno la finale per il 19.
IN ALLEGATO LA START LIST COMPLETA
pizzi@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram