Katinka Hosszu manca il Grande Slam “Squalifica? Mai successo in dieci anni”

Il commento di Swimbiz: Sedici vittorie su diciassette gare per la Iron Lady, ai campionati ungheresi in vasca corta. Chi l'ha battuta? un ufficiale di gara.

Copyright foto: Getty Images

Quando vinci e stravinci, devi essere creativo nel porti nuovi obiettivi. Katinka Hosszu  ha preso tre ori olimpici a Rio e detiene 7 Record Mondiali tra vasca lunga e corta. Esemplare, dalle caratteristiche uniche al mondo(leggi qui), di una nuova 'specie' di nuotatori che in futuro dominerà la vasca. Per questo, ai campionati ungheresi in vasca corta rischiava di non incontrare una vera sfida, a meno di alzare l'asticella. Diciassette gare in quattro giorni, diciassette vittorie era il suo obiettivo. Ne ha vinte sedici, perché nei 50 stile è arrivata la squalifica per tuffo anticipato "Sono delusa, perché non credo sia una decisione giusta - ha commentato la Iron Lady sulla sua pagina Facebook - se ricordo bene, non sono mai stata squalificata per 'falsa partenza' in dieci anni".

moscarella@swimbiz.it