La Bologna pinnata e il filo diretto Italia-San Marino

Copyright foto: ufficio stampa record team bologna

Uno sport in forte crescita, il nuoto pinnato, e la città perfetta dove esprimersi attraverso la velocità, Bologna. Ai Campionati Italiani Estivi Fipsas di Livorno, lo scorso week end, si è di nuovo messo in evidenza Davide Ceglie(leggi qui), oro nei 1500 m che tanto ricordano l’oro olimpico (senza pinne) Paltrinieri. Linea verde per la sua società, la Record Team Bologna, col poker di ori di Elena Morselli nelle gare Under 18. Entrambi guardano, lui agli Europei in Polonia, lei a quelli Juniores in Russia. Ma prima, il 17 e 18 giugno, andranno in scena i Categoria Estivi “all’estero”, in quella San Marino che settimana scorsa ha ospitato i Giochi dei Piccoli Stati e legata a doppio filo al nuoto italiano(leggi qui).

moscarella@swimbiz.it