La doppia del capitano: Scozzoli ancora BRONZO

Copyright foto: Getty Images

Livello della rana maschile sempre altissimo anche in assenza di Adam Peaty. Ma anche nella bagarre, Fabio Scozzoli trova il modo d'infilarsi per un posto sul podio, dietro all'olandese Kamminga (56"06), il ranista migliore di questi Europei, e Shymanovich (56"42). E agli Europei in vasca corta di Glasgow, dopo i 50 rana, il capitano azzurro bissa col Bronzo anche nei 100 m rana (56"55). Come ci riesce? "Esperienza" sintetizza alla perfezione in zona mista. Non basta invece a Silvia Scalia il Record Italiano (26"22) per salire sul podio dei 50 m dorso.

moscarella@swimbiz.it