La familia Vadox

Il commento di Swimbiz: La famiglia acquatica più caliente del nuoto fa tappa a Roma. E in piscina è tutta una festa.  

I figli di Vadox, girovaghi nel mondo, sono approdati al XXI Trofeo Città di Roma, oggi alla giornata conclusiva. Mix di gare ed esperienza frizzantina tra momenti di svago e agonismo. “Un’avventura magnifica - dichiara a Swimbiz.it Laura Roca, responsabile del Team Vadox (in foto al Centro Federale di Pietralata). Gruppo multinazionale, come il brasiliano Henrique Rodrigues, l’argentina Cecilia Bertoncello, lo spagnolo Hector Montegudo - perché è la prima volta che il team partiva tutto insieme”. E quando non sono in vasca, è tutto un tour de “la grande bellezza” capitolina, con i loro modi sempre affabili e festaioli, chiassosi ma cortesi “la gente ci guardava e rideva divertita, per quel clima da botellon che sempre ci accompagna”. Insomma, una grande familia acquatica. Luis Laera, ex azzurro, Ceo del brand di swimwear Vadox e “padre” di quest’avventura, ci spiega : “Il Team Vadox riprende un progetto che sviluppai tra il 2001 e il 2003 insieme ad altri sette atleti, il Team Nuoto”— e continua Laera —“Da quando ho creato il brand Vadox, ho deciso di sostenere i giovani, non solo fornendo i costumi ma anche consigliandoli sulla preparazione in vista dei meeting e competizioni internazionali”. Come quelle famiglie numerose dei telefilm americani, sempre on the road, sempre tra una vasca e l’altra, sempre con la voglia di meravigliare e meravigliarsi per il mondo.
 
facchini@swimbiz.it