La Fina lancia il contro-meeting dei campioni (avranno il coraggio di boicottarlo?)

Il commento di Swimbiz: La Fina stoppa il meeting di Torino e ora aggiunge la beffa al danno. Gli atleti che su media e social si sono indignati, passeranno all'azione?

In casa Italia ancora brucia l’annullamento del meeting di Torino, previsto questo mese, imposto dalla Fina per futili motivi(leggi qui) e che per questo tante critiche ha sollevato da più di un atleta di vertice. Ora, la Fédération Internationale de Natation passa alla beffa e annuncia un contro-meeting dei campioniChampions Swim Series, in tre tappe - tra marzo e maggio, senza specificare né sedi, né date - con un comunicato che promette ricchi premi in denaro e attenzione anche per lo spettacolo. Viene ora da chiedersi se gli atleti, dopo le aspre polemiche riservate alla Federazione  sui media e via social network e le promesse di rivoluzioni, rifiuteranno l’invito all’evento.

moscarella@swimbiz.it