La Piscine Lumiere

Il punto acquatico - L'editoriale del direttore Christian Zicche

Il commento del direttore: 52 anni di Settecolli. E se accendessimo le luci?

Copyright foto: Swimbiz.it

Benvenuti ai magic moment acquatici. Sorride Federica Pellegrini, si liscia onor del mento Gregorio Paltrinieri dalla folta barba pre mondiale, il calcio fa tendenza di look. Selfie con tutti, of course, socialitè ai massimi livelli. Sorride Filippo Magnini in cerca di eredi Bori in questa Roma acquatica che più che altro è una passerella proiettata verso il futuro, cosa che ripetiamo da sempre. Sarà ma il Settecolli ha il suo fascino nonostante tutto: ne sono convinti i francesi, les bleus come Camille Lacourt che fa passerella incurante del fascino che scatena nel femmineo bordo vasca. Il resto, la solita attruppata considerazione che dovremmo arrivarci a vedere una finale serale nel fascinoso e illuminato centrale del nuoto. Frescure a parte, l’illuminazione esalta “la più bella piscina del mondo” di Divina ispirazione. Esalta la fisicità e il contraltare della competizione che non è altro che lo scolpito mondo della vasca. Mettiamola ai voti. Cali la sera, si spengano le luci nei magic moment dei siluri. La passerella dello show biz acquatico ha bisogno anche di questo, o no?
 
zicche@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram