L’annuncio di Manaudou: si dà alla pallamano, ma non lascia il nuoto

Il commento di Swimbiz: Florent Manaudou si prende una pausa dal nuoto, per ritrovare nella pallamano la passione sportiva.

Copyright foto: L'Express

Come ricorda il quotidiano L'Equipe, già in passato Florent Manaudou espresse il desiderio di diventare un giorno giocatore di pallamano, uno degli sport più amati in Francia. Ora, in un comunicato ufficiale conferma la decisione "Senz'altra ambizione che dare il massimo e trovare una fonte di piacere differente". Precisa che non lascia il nuoto, sarà regolarmente in vasca ai campionati francesi di società "Ma farò una parentesi dal mio triplo allenamento quotidiano" due sessioni in vasca e una in palestra. Si allenerà con la squadra B del club di Aix-en-Provence "Voglio preservare e mantenere la passione, che è stata il mio motore principale in questi 8 anni". Vuole ritrovare gusto e gioia per lo sport, afferma di aver imparato "La lezione di vita di Anthony Ervin e il suo ritorno vincente - oro nei 50 stile ai Giochi di Rio, davanti a Manaudou, a 35 anni e dopo una vita da rocker(leggi qui) - o la gestione della carriera di Michael Phelps".

moscarella@swimbiz.it