L’autogestione del Moro: Stefano Morini in esclusiva per Swimbiz (AUDIO)

Il commento di Swimbiz: A Detti stesso la decisione di andare o no agli Europei. Stefano Morini spiega a Swimbiz.it il perché, ma parla anche di passato, con Alessia Filippi, e di futuro con Ilaria Cusinato e Thomas Ceccon.

Copyright foto: Gian Mattia D'Alberto-LaPresse

Decidi tu. Questa, essenzialmente, la situazione di Gabriele Detti per i prossimi Europei di Glasgow. Al ristorante ‘Il Pescatore’ di Ostia, il Vicedirettore di Swimbiz.it Gianluca Guarnieri, insieme al Direttore Christian Zicche, ha incontrato per un’intervista esclusiva Stefano Morini, tecnico federale di campioni affermati come Detti e Gregorio Paltrinieri, e talenti come Ilaria Cusinato e tanti altri.

Stefano Morini

Dopo l’infortunio alla spalla e il lento recupero, e dopo l'ultima visita dal dottor Porcellini (semplice omonimia n.d.r.),  il Moro ha dunque optato per una scelta di responsabilizzazione dell’atleta: sarà lui stesso a decidere se andare (unicamente dare un contributo in staffetta) o rinunciare per recuperare del tutto “A me interessa quello che parte dal 3 settembre” perché i veri obiettivi di atleti del genere non possono certo essere Europei o Giochi del Mediterraneo, ma Mondiali e Olimpiadi. Ma c’è spazio anche per parlare d’Ilaria Cusinato, delle speranze di medaglia azzurre per gli Europi, dell’Inter, di chi Moro avrebbe forse potuto allenare in passato, Alessia Filippi, e chi, Thomas Ceccon, intripperebbe qualsiasi allenatore per il futuro...

L'audio integrale dell'intervista a Stefano Morini per Swimbiz:

 

guarnieri@swimbiz.it   moscarella@swimbiz.it