Le Clos record mondiale. A Singapore domina l’emisfero sud

chad_le_clos_sudafrica_nuoto_0.jpg

Copyright foto: getty images

La coppa del mondo arriva in estremo oriente e sembra più rugby che nuoto, a sbirciare le bandiere di molti dei vincitori. Uno su tutti, Chad Le Clos che si concede un 1'48"56 nuovo record mondiale 200 farfalla in vasca corta, prima di chiudere il suo day 1 a Singapore con l'oro nei 50 (22"24). Così vicina a casa, la neozelandese Lauren Boyle (8'10"80) fa valere la sua legge sugli 800 stile, così come diversi australiani: ad esempio le Campbell, con Cate oro (23"85) e Bronte argento (24"30) 50 stile, e Thomas Fraser-Holmes, primo nei 400 misti (4'01"98) e secondo nei 400 stile (3'38"92) dietro al connazionale Robert Hurley (3'38"68). Daryna Zevina, come da copione, vince i 200 dorso (2'02"32); due ori a testa per Katinka Hosszu e Vladimir Mororov. Domani la giornata conclusiva.
 
moscarella@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram