Linda Cerruti, una star italiana

Il commento di Swimbiz: Gli Assoluti estivi di Savona si aprono nel segno della giovane singolista azzurra 

Copyright foto: Zicche @ Swimbiz

 
Primi verdetti a Savona per il "SavonaSyncro" gara che assegna i titoli assoluti estivi di nuoto sincronizzato. Una manifestazione iniziata nel segno del talento di Linda Cerruti. Proprio lei, la singolista che a Savona è di casa, allenata dal talento di Anastasia Ermakova, è la prima protagonista di questo campionato, con il titolo conquistato proprio nel singolo.
“In questa occasione Linda dimostra nuovamente essere un atleta matura. Appena conclusi I Campionati Europei , l'azzurra è già in acqua per dimostrare e vincere sia il titolo italiano che quello dell'Open. Vederla gareggiare in casa con il pubblico dalla sua parte è ancora più emozionante.” commenta Francesca Gangemi talent comment per Swimbiz.
Linda Cerruti, 19 anni da compiere , vice campionessa europea juniores a Belgrado e settima ai Mondiali di Shanghai nel 2011, ha vinto la medaglia d'oro nella finale del Solo al Synchro Open di Savona conquistando anche il titolo italiano dei Campionati Assoluti Estivi. Il secondo titolo consecutivo, dopo il successo dell’anno scorso. Esercizio che ha conquistato la giuria e incantato il pubblico presente, Linda Cerruti ha totalizzato 90.288 punti, 45.025 di merito tecnico e 45.263 di impressione artistica. Seconda e terza Sincro Seregno: rispettivamente con Sofia Scanziani medaglia d’argento con 85.526 e Federica Sala medaglia di bronzo con 84.275. Alle 18.30 è in programma la finale del Libero Combinato.
Proprio nel libero combinato è arrivato il secondo oro per Linda, questa volta insieme alle compagne del Savona con 86.838 punti (43.438 di merito tecnico e 43.400 di impressione artistica), mentre l'argento è andato al Sincro Seregno con 84.388. Serratissima la lotta per il terzo posto, che ha visto prevalere le romane della All Swim sul Busto Nuoto e le altre capitoline dell' Aurelia Nuoto. La All Swim è di bronzo con 81.250; Busto quarta con 80.963 e Aurelia quinta con 80.913 punti.
pizzi@swimbiz.it