Lisbona rinuncia agli Europei in vasca corta 2021 (ospitiamoli noi!)

Appena un trafiletto, sul sito della Federação Portuguesa de Natação, per annunciare la rinuncia ufficiale a ospitare a Lisbona gli Europei in vasca corta del 2021, a causa di modifiche rispetto alle premesse iniziali concordate con al Camera Municipale della capitale portoghese. L'evento si sarebbe tenuto in una vasca temporanea montata all'interno della Altice Arena (foto), impianto multifunzionale con una capacità di 20.000 posti a sedere.

Una via, quella delle piscine temporanee - peraltro costruite da aziende italiane - che permetterebbe anche all'Italia di tornare finalmente a ospitare un grande evento...

moscarella@swimbiz.it