L’Italnuoto inizia a pensare al prossimo Europeo

Il commento di Swimbiz: Da domenica scorsa, sino al 5 maggio, una parte della nazionale azzurra è in collegiale a Verona.

Gli assi della vasca azzurra tornano al lavoro in vista degli Europei di Debrecen. Domenica scorsa, a Verona, ha preso il via il primo collegiale che porterà i nostri ragazzi ad arrivare nella migliore condizione all'appuntamento del 21 maggio, quando a Debrecen inizierà la manifestazione continentale. Tredici gli atleti che si alleneranno nella piscina veneta, compresi i nostri assi come Filippo Magnini, Luca Dotto e Federica Pellegrini. Proprio la presenza della campionessa dell'Aniene è una delle note di questo collegiale. Per Federica Pellegrini sarà questa l'occasione per tornare nel centro federale di Verona, quel centro intitolato alla memoria di Alberto Castagnetti, guidato dal suo ex allenatore Federico Bonifacenti e che lei stessa aveva contribuito alla sua ristrutturazione e copertura, salvo poi decidere di porre la sua base nella Capitale, sotto la guida di Claudio Rossetto.
Questa la lista degli atleti convocati: Erica Buratto (Team Lombardia), Diletta Carli (Tirrenica N), Erica Ferraioli (Esercito/Forum SC), Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Plain Team Veneto), Alice Nesti (Esercito/N Pistoiesi), Federica Pellegrini e Marco Belotti (CC Aniene), Luca Dotto (Forestale/Larus), Gianluca Maglia (Fiamme Gialle/Ispra), Filippo Magnini (Larus N), Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bo), Andrea Rolla (Team Lombardia MGM), Michele Santucci (Fiamme Azzurre/Larus N). Staff: Cesare Butini, Caludio Rossetto, Walter Bolognani 
pizzi@swimbiz.it