Martinenghi Record e vola alle Olimpiadi!

Copyright foto: Deepbluemedia

Che dire, un talento precoce, Nicolò Martinenghi lo è sempre stato. E se ne ricorda agli Assoluti Invernali di Riccione, tirando fuori dal nulla e fuori stagione uno storico 58"75, Recordissimo nazionale nei 100 m rana e pass olimpico già in tasca a dicembre. Un segnale per tutto il mondo della rana, e se riuscirà a mantenersi su questi livelli, o persino superarli, con l'arrivo del disgelo ci sarà davvero da divertirsi. Un tempo ancor più significativo, pensando agli infortuni che ha il lombardo ah dovuto superare in questi anni, riprendendo il filo con quello che, sin dagli anni giovanili, è sempre parso il suo destino:

 

Titolo ex aequo nella gara femminile, lontano dal tempo limite, per Martina Carraro e Arianna Castiglioni (1'07"20). Ultima posizione per Benedetta Pilato (1'09"20) che quest'anno lavorerà per provare a costruire un 100 competitivo in tempo per i Campionati Primaverili.

moscarella@swimbiz.it