Minisini e Perrupato preparano il gran finale. Sul podio

Il commento di Swimbiz: Giorgio Minisini, insieme a Mariangela Perrupato, vola nelle eliminatorie del duo misto libero.

Copyright foto: Getty Images

Torna in vasca Giorgio Minisini ai Mondiali di Budapest, stavolta affiancato da Mariangela Perrupato per la routine libera del doppio misto. Adamo ed Eva è il tema della loro coreografia, sulle note di Paradise Lost del compositore Michele Braga. E se stavolta l'oro potrebbe essere un 'frutto proibito' - Russia avanti per 92.000 sull'Italia, 90.8333 - la strada per il paradiso acquatico sembra già lastricarsi d'argento. La finale di domani sera - senza scordare il 'combo', in finale alle 11 col quarto punteggio d'ingresso - sarà l'ideale suggello a un Mondiale già storico per l'Italsynchro e per l'azzurro, che ha vinto l'oro insieme a Manila Flamini, per giunta con un tema coraggioso come quello degli immigrati(leggi qui), e ancora nuota e vince sognando che un giorno il nuoto sincronizzato al maschile sia ammesso alle Olimpiadi.

moscarella@swimbiz.it