Mista d’ARGENTO, Record di medaglie: apoteosi Italia

Copyright foto: Deepbluemedia

L'unica increspatura, in un Europei in vasca corta praticamente perfetto per l'Italia, erano le staffette ancora a secco di medaglie. Ci hanno pensato le ragazze della mista femminile, Scalia-Pilato-Di Liddo-Di Pietro a suggellare il trionfo azzurro. Nuovo Record Italiano, 1'44"92, con le grandi prove centrali delle due pugliesi, Argento persino a un soffio dall'oro, bruciata all'ultimo dalla Polonia (1'44"85). I maschi, Sabbioni-Scozzoli-Codia-Miressi, nuotano il 5° tempo (4° dopo la squalifica della Germania), 1'32"51 Alberto Razzetti 6° nei 200 m farfalla, ma col Record Italiano di 1'52"61.

Venti le medaglie totali per l'Italnuoto, ennesimo Record ed ennesimo trionfo di squadra per una nazionale e un movimento in crescita continua da vent'anni a questa parte. E mai così forte.

moscarella@swimbiz.it