I Moro boys a Merano: allenamenti non stop dall’altura all’Italia

Il tempo di fare i bagagli dalla Sierra Nevada, sulle cui alture i mezzofondisti azzurri di Stefano Morini hanno proseguito la preparazione nelle scorse settimane. Poi tappa a Malaga dove, informa il 'Moro' via Twitter, il Club Real Mediterraneo ha dedicato una targa commemorativa a una sua ex allieva, la campionessa europea María Peláez.  Infine il ritorno in Italia, ma senza mai fermarsi, perché ieri il tecnico federale immortalava il gruppo di Paltrinieri, Glessi, Zuin & co già impegnato nel primo allenamento a Merano, in Trentino Alto-Adige, dove nel week-end gli azzurri gareggeranno al Cool Swim Meeting. Un tour di allenamenti non stop vero i mesi decisivi della stagione.

moscarella@swimbiz.it