Nuoto per tutti, nuoto per la vita

Il commento di Swimbiz: Gli annegamenti sono la quarta causa di mortalità al mondo.

Copyright foto: anoc

Il parere di Fina, Cio, Unesco, Unicef, Organizzazione Mondiale della Sanità e molti altri enti è unanime: i corsi di nuoto,in particolare quelli di acquaticità(leggi qui), sono fondamentali per uno stile di vita più sano e per prevenire gli annegamenti, quarta causa di mortalità al mondo. Nella conferenza tenutasi venerdì a Losanna, Svizzera, il presidente Fina Julio Maglione ha espresso la sua soddisfazione per il progetto Nuoto per tutti, nuoto per la vita “Consideriamo questo programma essenziale per promuovere il nuoto, e i suoi effetti positivi, nei cinque continenti. La Fina è convinta nell’implementare questo progetto su scala globale ed esprime la sua soddisfazione per la notevole partecipazione di tutti i partners a questo meeting”.

moscarella@swimbiz.it