Ori alla carica: gare da leader per Codia e Quadarella

(Getty)

Copyright foto: Getty Images

Da campioni europei in carica (in vasca lunga), Piero Codia e Simona Quadarella si presentavano alle batterie odierne dei Mondiali in vasca corta di Hangzhou, con la piena coscienza dei loro mezzi. Lunga o corta, poco cambia. Il farfallista triestino, mite fuori vasca ma determinato dentro, spiega le ali e vola alla semifinale dei 100 m farfalla col 4° tempo più rapido, 50"07, mentre l'altro azzurro in gara, Matteo Rivolta, è squalificato. La romana dalla tripla corona, Simona Quadarella, insegue la cinese Wang e conquista la finale di domani col 4° tempo di qualifica (8'16"88).

Detto delle prove di Federica Pellegrini in solo e in staffetta(leggi qui), le batterie consegnano anche il passaggio in finale della 4x50 m mista donne Panziera-Castiglioni-Bianchi-Di Liddo (8° 1'4"81) e d'Ilaria Bianchi nei 200 m farfalla (7° 2'06"40).

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram