Orsi, convinzione e zero nutella

Il commento di Swimbiz:  Per l’Azzurro, la velocità tornerà forte. Lui per primo.

Copyright foto: Swimbiz

 Marco Orsi, prima della sessione pomeridiana della  prima giornata di Settecolli 2014, parla ai microfoni di Swimbiz.  “Secondo me, non è vero che non ci sono grandi risultati nella velocità. Io a Herning ho conquistato 5 medaglie in vasca corta- in riferimento a quanto detto da Christian Zicche e Luca Dotto- Certo, in quest’ultima le medaglie valgono meno, però sono secondo nei 50  e terzo nei 100. Ai Giochi del Mediterraneo sono arrivato primo nei  50 e Leonardi primo nei 100. Non sono grandissimi risultati, però è un gruppo unito, da Dotto a Magnini, a Santucci e stiamo crescendo. Abbiamo fatto qualche errore sul nostro percorso, perché magari a Shangai si poteva fare qualche decimo in meno. Ma siamo anche sfortunati nelle finali. Ma l’Italia c’è  in termini di risultati, siamo motivati a far bene  e diremo la nostra a Berlino”. Il Settecolli non lo ha preparato (vince la finale 50 stile in 22”22),”giusto 4/5 giorni e  punto tutto sugli Europei anche se ancora non sono qualificato e spero in una convocazione della Federazione”. Sul suo freschissimo sponsor, “da 2 giorni ho stretto la sponsorship con Akron e sono già pronto per fare bene. Perlopiù è legata al nome di Domenico Fioravanti che stimo molto e seguo fin da piccolino”. Infine, uno scoop “Non mangio Nutella da due mesi”.
 
ugo@swimbiz.it