Paltrinieri, vittoria e testa avanti “Ora tanto allenamento” Acerenza pass europeo (e Horton saluta i 1500)

Il commento di Swimbiz: Agli Assoluti ancora vittoria, ancora sotto i 15 minuti Gregorio Paltrinieri che però ammette di non essere nella forma migliore. Ottimo Acerenza, mentre in Australia...

Copyright foto: Gian Mattia D'Alberto-LaPresse

Il momento più atteso arriva all'ultima giornata degli Assoluti. I 1500 m stile libero maschili che da un lustro significano Gregorio Paltrinieri. La curiosità di vedere nella sua gara preferita la risposta al lungo periodo trascorso in Australia insieme a Mack Horton che, a proposito, dopo i Giochi del Commonwealth ha detto goodbye, forse persino addio, proprio ai 1500.

14'50"35 il tempo a fine gara, l'ennesimo sotto il quarto d'ora d'orologio. Domenico Acerenza, co-moriniano, quasi provava l'attacco a metà gara, ma al solito i ritmi del Paltri, anche quando non è al meglio, sono insostenibili per gli avversari. Ma c'è comunque il pass europeo per Domenico (15'00"63), grande traguardo personale. Ai microfoni Rai Paltrinieri ammette di aver sentito la fatica più del solito "Ma il tempo in questo momento va bene. Prossime gare? Più che altro ora tanto allenamento: ero abituato a tre alture all'anno e partirò per la Sierra Nevada con gli altri". E promette che agli Europei vedremo il miglior Paltri.

moscarella@swimbiz.it

 

Photogallery a cura di Gian Mattia D'Alberto-LaPresse: