Parte la ‘maratona’ mondiale dei tuffi: Tocci e Bertocchi in finale (e un po’ di Swimbiz in tv)

Copyright foto: Deepbluemedia

Non è la prima volta e non sarà l'ultima. Eliminatorie lunghissime per i tuffi ai Mondiali, complice una serie infinita d'iscritti, e tuffatori di ogni Paese (italia compresa) che devono imparare ad adattarsi. Gestire energie, controllare i nervi e sfruttare al meglio le lunghe attese.

Lo fa al meglio Giovanni Tocci, ormai atleta esperto, che vola in finale dal metro in ottava posizione (357.50 punti). Non trova il passaggio di turno invece Lorenzo Marsaglia (26° 320.45 punti), atleta tuttavia in crescita che metterà certamente in cascina l'esperienza. Brividi per Elena Bertocchi nella gara femminile, che tuttavia aggancia l'ultimo treno utile (12° 232.55 punti) per la finale di domani. I tuffi insegnano che ogni gara, anzi ogni salto, fa storia a sé. Ora pertanto si tratta di riazzerare tutto per le finali, con avversari agguerriti, ma molta meno snervante attesa tra una rotazione e l'altra.

Infine, la Redazione di Swimbiz.it si felicita di sentire al commento di Rai Sport, in coppia col veterano Stefano Bizzotto, il nostro talent per i tuffi Max Mazzucchi, osservatore sempre acuto e curioso, sempre dotato di 'vision' sul futuro di questo sport.

 

moscarella@swimbiz.it