Pellegrini & Di Pietro, abbraccio mondiale

Il commento di Swimbiz: Duello da applausi nei 100 stile che qualifica entrambe le velociste a Budapest. Detti sfiora il record italiano in prima frazione della 4x200 stile.

Copyright foto: Rai Sport

Uno splendido duello per chiudere le finali individuali di giornata, giocato al fotofinish. La spunta Federica Pellegrini nei 100 stile, 53"92, ma è felice anche Silvia Di Pietro, perché il suo 54"11 vale anche per lei la qualifica mondiale. Ci ha messo la rabbia del pass sfumato pochi minuti prima nei 50 farfalla, mentre Federica si gode una gara sotto i 54 secondi a primavera. Il loro abbraccio a fine gara è uno dei momenti-simbolo di giornata.

E non finisce qui, perché in prima frazione nella staffetta 4x200 stile libero Gabriele Detti spara un 1'46"64 secco, sfiorando il record italiano dei 200 stile (1'46"29) di Emiliano Brembilla. Il finale è un altro, emozionante testa a testa tra Filippo Magnini e Federico Turrini che si conclude con l'oro ex aequo tra Aniene ed Esercito (7'15"60).

moscarella@swimbiz.it