Phelps “Mi sentivo un pivello”

Il commento di Swimbiz: Un inizio da 5° al mondo 2014 per il Cannibale.

Copyright foto: getty images

C'è chi si concentra sul rinnovato duello con Lochte, vincitore della finale 100 farfalla (51"93) al Mesa Grand Prix, chi parte subito con i "Sì è secondo, ma..." e poi c'è lui, Michael Phelps. "Mi sentivo un pivello: uno di quelli che devono scrivere numero di batteria e corsia sulla mano per non scordarli - diceva dopo le qualifiche, prima di ribadire, dopo l'argento (52"13 5° nel world ranking 2014) - mi sono divertito". Lochte ha confessato che "Sul blocchetto, sono partito quasi sorridendo. Tutte quelle telecamere a bordo vasca...grazie Michael". Tra gli altri risultati di giornata, Katie Ledecky si concede un 4'03"84, per lei ordinaria amministrazione, ma a suo modo storico: è il primo Record Mondiale Junior sulla distanza.
 
moscarella@swimbiz.it