La prima rana va a Scozzoli, Di Liddo sfiora il record

Il commento di Swimbiz: A Fabio Scozzoli la prima sfida a rana degli Assoluti Invernali di Riccione.

Copyright foto: Afp

Prima sessione degli Assoluti Invernali di nuoto (vasca 25 m) a Riccione, gare a serie dove dare tutto fin da subito. Nei 50 m rana maschili, una notevole concentrazione di nomi da seguire, col veterano Fabio Scozzoli che si diverte in vasca corta e s'impone in 26"33, davanti ai giovani Alessandro Pinzuti (26"86) e Nicolò Martinenghi (26"89).

Scozzoli già tornato ad alti livelli lo scorso anno, così come Elena Di Liddo, in gran spolvero alle ultime Universiadi. Cuore pugliese con tocchi romani, oggi è arrivata a tre centesimi (26"80) dal record italiano nei 50 m dorso. Bella vittoria anche di Piero Codia nei 50 m farfalla, 22"93 a un decimo dal primato. Record italiano di società per la 4x50 sl uomini delle Fiamme Oro (1'26"56).

moscarella@swimbiz.it