Primo o secondo con contorno di piastra: la staffetta azzurra vince… anzi no, è Argento

Copyright foto: Deepbluemedia

Una riedizione del celebre photofinish Phelps-Cavic? Inizialmente pareva che agli Eurojr di Kazan la 4x100 m stile libero maschile azzurra avesse battuto la compagine russa, ma la classifica ufficiale recita adesso Oro Russia (3'18"48) e Argento Italia (3'18"54).

Cos'è successo?  Problemi di cronometro, forse un giudice che tocca per errore la piastra, le prime e contraddittorie voci che arrivano dalla Russia con timore. Poi la versione ufficiale: problema di piastra. Maggiori delucidazioni saranno forse date entro domattina. I risultati del sistema Microplus davano inizialmente gli azzurrini primi in 3'17"02 e i padroni di casa secondi in 3'18"48, e c'è chi giura di aver visto davvero l'Italia toccare per prima, ma pare che le riprese dall'alto pendano invece a favore della Russia. Ad ogni modo, il podio è ormai ufficiale. Mistero della piastra.

moscarella@swimbiz.it