Il principe Giovanni: Tocci ARGENTO europeo!

Il commento di Swimbiz: L'azzurro dal metro porta all'Italtuffi la prima medaglia di questi Europei a Edimburgo. Bene anche Lorenzo Marsaglia, campione di sportività.

Copyright foto: Deepbluemedia

Giovani, talentuosi, focalizzati sul lavoro. Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia, duo di funamboli azzurri del trampolino che oggi a Edimburgo, nella finale europea dal metro, si sono alternati nella lotta per medaglie pesanti. Lorenzo in testa già dal primo tuffo, poi alla quarta rotazione un errore fatale sul doppio e mezzo indietro. Più difficile l'inizio del cosentino, che però sfodera gli 8.5 e 9 sul rovesciato, a un solo tuffo dal termine, e rientra in piena corsa per il podio. Alla grande anche il ritornato, e quando legge i 401.10 punti sa già che sarà medaglia, Argento dietro a Jack Laugher (414.60). Bronzo dell'altro britannico Heatly (391.70).

Applausi anche per Marsaglia che chiude 6° (375.45), ma non ha mai fatto mancare sportivi incoraggiamenti per Tocci, né l'abbraccio sincero a fine gara. Swimbiz.it incontrò il maggio scorso a Roma, sua città natale, questo bravo ragazzo del trampolino:

 

Talento e gioventù dei due azzurri che rappresenta la miglior notizia per l'Italtuffi, carica di promesse per una lunga concorrenza interna - e non ci sono certo solo Tocci e Marsaglia - che non farà che innalzare il livello generale, come sottolineato in questi anni da Max Mazzucchi, ex azzurro e talent di Swimbiz.it per i tuffi.

Chiara Pellacani e Noemi Batki sulla piattaforma (Len tv)

Generazioni diverse nel sincro donne dai 10 m, ma la veterana Noemi Batki, per anni unico riferimento della piattaforma femminile italiana, e la fresca Chiara Pellacani dimostrano  intesa. Qualche errore di troppo, per soli 8 punti sfuma la medaglia, ma l'Italia può sorridere per la conferma di aver trovato una coppia di piattaformiste con cui competere ai grandi eventi internazionali.

moscarella@swimbiz.it