Profondissimi 400: Detti in finale, sorprende Aubock

Il commento di Swimbiz: L'azzurro in finale ai Mondiali di Budapest, in un 400 stile ricco di avversari di valore.

Copyright foto: Deepbluemedia

Prima giornata per il nuoto in vasca ai Mondiali di Budapest, subito 'calda' per l'Italia con i 400 m stile libero di Gabriele Detti. Gara dura e combattuta, visto il parterre di avversari. L'azzurro centra la finale un po' imbrigliato col 7° tempo di qualifica, 3'45"72, ma quando arriva l'ora del té - stasera alle 17.30 la finale -  si sa che gli azzurri si scatenano. Sciolto nella nuotata l'australiano David McKeon (3'45"56). Pole position inaspettata per l'austriaco Felix Aubock (3'44"19), che sorprende dalla corsia laterale Sun Yang (3'44"55). Sornione Park in 3'45"57.

Volano in semifinale le farfalle azzurre. Nono tempo per Ilaria Bianchi nei 100 femminili (57"98), 11° per Piero Codia nei maschili (23"50).

moscarella@swimbiz.it