Profondo ARGENTO: Zecchini e Leuci raddoppiano agli Europei di apnea

Il commento di Swimbiz: Nazionale Fipsas ancora sul podio in Turchia con Alessia Zecchini e Homar Leuci.

Niente pinne, solo il controllo de proprio corpo e la capacità di centellinare forze e respiro. Specie quando hai un braccio che dà noie. Per questo, scrive sul suo profilo Facebook l’azzurra Alessia Zecchini, aveva dichiarato “solo” 63 m di profondità per la sua gara in assetto costante senza attrezzi, agli Europei di apnea indoor a Kaş, in Turchia. Obiettivo pienamente centrato, record italiano e secondo Argento in due giorni, per un’Alessia pienamente soddisfatta. Oro all’ucraina Natalia Zharkova (-65 m), più staccata (- 58 m) la croata Mirela Kardasevic.

E la nazionale Fipsas continua a viaggiare su un binario lastricato di metalli pregiati, perché dalla gara maschile arriva la seconda medaglia anche per Homar Leuci. Dopo il bronzo di ieri nell’assetto costante con monopinna, ecco l’Argento a -71 m di profondità, un solo metro oltre il francese Thomas Bouchard (-70 m) e il croato Goran Colak a dominare la gara (-83 m).

Domani giornata di pausa e di allenamenti, prima delle gare in assetto costante con pinne di venerdì 6 ottobre e, il giorno dopo, il gran finale col jump blue. La diretta streaming delle gare (dalle 8.30 italiane) è visibile su Olympic Channel: https://www.olympicchannel.com/it/channel/olympic-channel/

moscarella@swimbiz.it