Progresso infinito: ennesimo Record Mondiale di Martina Mongiardino

Copyright foto: Fipsas

Scrivevamo giusto due settimane fa che la routine, per Martina Mongiardino, è una sconcertante serie di progressi continui(leggi qui). Fossero azioni in Borsa, la linea sul grafico segnerebbe un inarrestabile rialzo, senza oscillazioni. Un titolo solido, granitico, money in the bank direbbero dall'altra parte dell'Atlantico. Parlando di numeri, 10'59"90 è il tempo che l'azzurra Fipsas ha stabilito in apnea sabato scorso agli Estivi indoor di Novara, 16x50 m. Record Mondiale, manco a dirlo, e aggiungete spazio sul grafico per quella linea che continua a salire. Zecchini e Mongiardino, brilla l'Italia delle due regine, di mare e e di vasca.

 

 

moscarella@swimbiz.it