Proud a Swimbiz “Brexit? Non volevo accadesse” Meilutyte “Spero che non ci saranno problemi”

Il commento di Swimbiz: La lituana e il britannico sono compagni d'allenamento a Plymouth e a Swimbiz danno i rispettivi punti di vista sul voto di ieri.

Copyright foto: Swimbiz.it

E’ una delle star presenti al Trofeo Settecolli di Roma, in finale in quei 100 m rana donne in cui l’azzurra Arianna Castiglioni ha nuotato il tempo limite per le Olimpiadi di Rio(leggi qui). Lituana, Ruta Meilutyte  si allena a Plymouth, in Inghilterra. E dopo il voto di ieri sul Brexit, a domanda di Swimbiz.it commenta in zona mista “Preoccupata? Per me sarebbe meglio restare, spero che non ci saranno problemi e tutto andrà bene”. Ben Proud, sprinter britannico e suo compagno di allenamento si dice “Scontento del voto di ieri, ho votato per il ‘remain’. Non volevo che accadesse. Abbiamo la fortuna di viaggiare in grandi Paesi  - è entusiasta di gareggiare a Romaspero che nulla cambierà. Ma dipende dalla politica, chi sa cosa succederà”.

moscarella@swimbiz.it