Rudic al Recco! Torna la leggenda (anche) italiana. E sul Settebello disse a Swimbiz… (VIDEO)

Il commento di Swimbiz: Sulla panchina ligure, il tecnico che portò il Settebello a dominare i primi anni ’90. Un’Italia mai dimenticata da Ratko Rudic, come raccontò il gennaio scorso a Swimbiz.

Copyright foto: Getty Images

L’oro olimpico di Barcellona ’92 e quel lunghissimo brivido che ventuno anni dopo ancora regalava agli azzurri la piscina Picornell(leggi qui). E le emozioni intatte, oggi come allora, per chi vide quella finale e ancor più per chi visse in prima persona l’epoca di Ratko Rudic sulla panchina del Settebello. “Oltre ai risultati, stare al fianco di una persona del genere è stato straordinario, dal punto di vista tecnico e umano” raccontava due anni fa a Swimbiz.it Pino Castellucci, oggi responsabile del Centro Federale di Ostia, che ebbe la fortuna di fare da secondo a Rudic in quei magici primi anni ’90, quando la pallanuoto azzurra padroneggiava tra Olimpiadi, Mondiali, World Cup ed Europei.

Ora l’annuncio della Pro Recco, a proposito di squadre dominanti: Ratko Rudic nuovo tecnico della società ligure. La prima volta sulla panchina di un club per il croato, ma certo un colpo notevole visto il palmarès. Uno di quei personaggi che sanno attirare anche l’attenzione dei quotidiani generalisti. Lo scorso gennaio, Swimbiz.it lo incontrò a Ostia, dove ‘il Maestro’ parlando di nazionali non escludeva un futuro ritorno in Italia:

 

 

moscarella@swimbiz.it