Ruffini, a Doha subito il BRONZO. Paltrinieri 5° al debutto

Copyright foto: Deepbluemedia

Che esordio per le Fina World Series di nuoto in acque libere (ex World Cup), con il gruppo di testa della gara maschile che arriva in massa al tocco e l’azzurro Simone Ruffini che, da campione in carica, si fa valere e agguanta il Bronzo dietro al francese Aubry e al vincitore, l’olandese Ferry Weertman. Ma bene anche gli altri azzurri, a cominciare da Gregorio Paltrinieri, 5° al debutto assoluto nella competizione davanti a Matteo Furlan. Più staccato Mario Sanzullo.

Tra le donne, nessuna medaglia per l’Italia che però schiera quattro azzurre tra le prime dieci. Martina De Memme, ormai votata in pieno al fondo, è la migliore in 5° posizione; la campionessa in carica, Arianna Bridi, è 7°, Rachele Bruni 9° davanti a Giulia Gabbrielleschi. Anche in questo caso l’oro va all’Olanda, con Sharon Van Rouwendaal che precede le tedesche Beck e Wunram.

moscarella@swimbiz.it