Sabato sprint con Pellegrini: terza nei 100 a Budapest

Copyright foto: Getty Images

Una Divina in prima serata, di scena e di vasca a Budapest alle scoccar delle 21 per la Fina Champions Series. Un 100 m stile libero interlocutorio, per Federica Pellegrini, 3° in 53"91 - un paio di decimi in più rispetto agli Assoluti - dietro alle valchirie Sjostrom (53"03) e Blume (53"40), ma che almeno mostra come l'età non sia determinante, almeno per ora, visto che la baby meraviglia Oleksiak segue tutte in 54"45.

Ma la vera attesa è per i 200 di domani, pre annunciati dall'azzurra con gran twittare, al contrario dei 100, quasi a dare indizi definitivi su quella che sarà la sua strada (c'erano dubbi?) da qui alle Olimpiadi. Intanto, bene Margherita Panziera che vince nettamente i 200 dorso (2'06"41) davanti a Hosszu & co.

moscarella@swimbiz.it