Sabbioni ai box, ma i Mondiali restano un obiettivo

Simone Sabbioni

Copyright foto: Deepbluemedia

Ha dovuto rinunciare al collegiale americano con Pellegrini & co, per evitare che il duro lavoro potesse dare guai maggiori, ma Simone Sabbioni è determinato “Certo, piuttosto che saltare le Olimpiadi – mancano solo 18 mesi - direi stop a questa stagione, ma anche un Mondiale pre olimpico non è certo da buttar via. Ce la metteremo tutta” commenta a Swimbiz.it il talentuoso dorsista azzurro, tornato nella patria Riviera Romagnola per la riabilitazione. Infiammazione alla spalla, venuta fuori durane la preparazione “Un piccolo intoppo”. Le analisi di settimana prossima daranno un quadro più chiaro sulle prospettive di recupero e, di conseguenza, come calibrare la preparazione. Il treno per Gwangju deve ancora passare, e Simone ha saputo superare problemi anche maggiori in passato.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram