Sentenza disgiunta: 4 anni confermati a Magnini, Santucci scagionato

Copyright foto: Deepbluemedia

Dopo lunga e nessuna certezza sulla data ufficiale, ecco infine la lettura della sentenza per Filippo Magnini e Michele Santucci, dopo il ricorso presentato dai due azzurri contro le rispettive squalifiche inflitte in primo grado dal Tribunale Nazionale Antidoping. E la sorpresa è che la sentenza sia stavolta disgiunta. Mentre, infatti, Magnini si vede confermata la squalifica di quattro anni, viene interamente invece accolto il ricorso di Michele Santucci e annullata la sentenza di primo grado.

moscarella@swimbiz.it