Sette Record in sette mesi: 2019 strepitoso per Alessia Zecchini

Copyright foto: Fipsas

Non è la clinica di Verdone e Pozzetto, no. Qui è tutto vero, tanto più reale quanto più suoni incredibile. Da aprile ad oggi, per Alessia Zecchini, sono arrivati sette (sette!) Record Mondiali di apnea, in vasca e in profondità, ai Mondiali come a meeting in giro per il mondo. Senza scordare i cinque ori mondiali, tra indoor e outdoor. Senza scorare, soprattutto, che stiamo parlando del solo 2019: un anno spaziale, per un’atleta che tuttavia da anni ci ha abituato a conquistare ori e primati a ripetizione.

La Divina delle profondità, come l’ha ribattezzata Swimbiz.it, perché è impossibile non ripensare a quando Federica Pellegrini tirava già un world record a ogni pie’ sospinto. Così fa l’azzurra Fipsas, ultimo in ordine tempo ieri, -100 m in free immersion a Curacao, ai Caraibi, dopo aver già stabilito pochi giorni prima il primato mondiale Aida nella stessa specialità. Sì, perché i sopracitati 7 record si riferiscono alla sola federazione Cmas, ma, scrivevamo di recente, la Zecchini è come uno di quei campionissimi della boxe che unificano in sé le cinture delle diverse federazioni(leggi qui). E il 2019 non è ancora finito…

Alessia Zecchini, i 7 Record Mondiali del 2019 (Fipsas)

 

moscarella@swimbiz.it