Sono un italiano: il sogno di Eduard a un tuffo dall’azzurro

Copyright foto: Deepbluemedia

"Già mi sentivo italiano al 100%, ora lo sono anche formalmente" sono le parole orgogliose di Eduard Cristian Timbretti Gugiu, diciassettenne cuneese di origini rumene, dopo il giuramento odierno del padre Sandro, davanti al Sindaco Federico Borgna, che per il giovane tuffatore significa l'ottenimento della cittadinanza italiana. Un traguardo fortemente voluto, che però rappresenta il primo step verso il vero sogno, la nazionale azzurra. Con la Federnuoto che annuncia di aver avviato l'iter con la Fina per ottenere il via libera definitivo.

moscarella@swimbiz.it