Taranto applaude la Meridiana Cup. E già sogna il bis

Il commento di Swimbiz: Professionalità, grande risposta tra i giovani e presenza forte del team Adn. Che stasera sbarca su Rai Sport.

Copyright foto: stefano palazzo fin puglia-swimbiz

Il comunicato conclusivo trasuda ancora adrenalina, due giorni dopo la conclusione dell’evento. Ma più dell’emozione – dai numeri “Oltre 2000 presenze” alla ‘prima volta’ di medagliati internazionali in Puglia – conta la volontà di non fermarsi, riassunta dal “Con qualche big in più, accanto ai giovani, che aiuti a pubblicizzare l’evento, stiamo organizzando anche un meeting estivo, qualcosa di grandioso all’aperto, prima del Settecolli, con la collaborazione della Fin” che riprende le dichiarazioni di Umberto De Ceglie a Swimbiz. Il resto è cronaca, in un momento di festa per la regione, dall’organizzazione professionale, alla vittoria finale di Fimco Sport - l’agonista-geometra pugliese Marco Abate come punta di diamante - alle facili vittorie dell’international team casertano Adn Swim Project, stasera ospite al programma di Rai Sport 1 Uno su mille, condotto di Carlo Paris (dalle 21 circa). Il nuoto del Sud si vede e si sente.
moscarella@swimbiz.it