Ufficiale: Energy for Swim di Torino cancellato. Peaty: deluso

Il commento di Swimbiz: Il comunicato ufficiale della Fin, il tweet del campione britannico.

Copyright foto: Fin

Per favore leggete. Così il campionissimo e gentleman Adam Peaty introduce il suo tweet, in cui dà notizia della cancellazione del meeting Energy for Swim, atteso il prossimo mese a Torino, dopo la forte opposizione della Fina:

Il tweet di Adam Peaty

 

Il fenomeno britannico è naturalmente deluso e dispiaciuto, ma al tempo stesso combattivo quando alla fine scrive "Penso sia la decisione sbagliata. E spronerà gli atleti, anziché piegarli". E pochi minuti dopo, la Federnuoto emette il comunicato ufficiale:

La Federazione Italiana Nuoto comunica con profondo rammarico e disappunto la cancellazione dell'evento di nuoto Energy for Swim 2018 in programma a Torino il 20 e 21 dicembre prossimi.
La Federation Internationale de Natation (FINA) ha dichiarato "non approved" la manifestazione, benché organizzata dalla Federazione Italiana Nuoto con il supporto della Città di Torino e già inserita nel calendario nazionale, minacciando sanzioni a carico degli atleti partecipanti.
La Federazione Italiana Nuoto è pertanto costretta ad annullare l'evento per tutelare gli atleti che, numerosi, avevano già espresso con entusiasmo la volontà di gareggiare ad un meeting spettacolare destinato ad incrementare l'interesse del nuoto, a valorizzare ulteriormente l’immagine dei partecipanti e a generare profondi riflessi a beneficio dell’intero movimento.  
La Federazione Italiana Nuoto coglie l'occasione per ringraziare la Città di Torino per il sostegno garantito e gli sponsor che avrebbero contribuito al sicuro successo dell’organizzazione. 

moscarella@swimbiz.it