Ufficiale, Phelps portabandiera olimpico degli Stati Uniti

Il commento di Swimbiz: E per la prima volta Michael Phelps, già capitano del nuoto americano, marcerà alla cerimonia d'apertura di un'Olimpiade.

Ha giocato come fanno i procuratori dei calciatori, Michael Phelps. Dapprima annunciò, in un video ai suoi fan, che non avrebbe marciato(leggi qui) alla cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di Rio, come già fece nelle precedenti quattro edizioni disputate. Poi,in un video più recente, i  primisegnali a suon di frasi a mezza bocca come Mi piacerebbe o non sarebbe male. Ora, già capitano del Team Usa di nuoto, l'annuncio ufficiale: Michael Phelps sarà anche il portabandiera olimpico degli Stati Uniti. Annuncio, chiaramente, in stile americano: non in qualche luogo istituzionale, ma dal popolare Today Show della tv Nbc (partner olimpica), con dovizia di anticipazioni dell'annuncio imminente e stacchi pubblicitari.

Quinta Olimpiade per il Cannibale di Baltimora, già l'atleta olimpico più decorato di sempre e col record di medaglie d'oro in una singola edizione, 8 a Pechino 2008.  Tornato al nuoto dopo un primo ritiro, tornato immediatamente punto di riferimento tecnico e mediatico dello sport americano.

moscarella@swimbiz.it