Un coro dagli spalti

image2012.jpg

Copyright foto: Swimbiz

 Dagli spalti della tribuna Monte Mario dello Stadio del nuoto di Roma, in occasione dei Campionati giovanili, si alza un bel coro: Auguri Lore. Ieri c’era da festeggiare il compleanno del giovanissimo Lorenzo Longhi, che diventato maggiorenne. “Sono davvero contento di spegnere le candeline con i miei compagni di squadra, che condividono la mia passione”, racconta Longhi a Swimbiz. Non è così scontato vedere un tifo simile nel nuoto italiano “siamo davvero una bella squadra (Gestisport), uniti dal mio allenatore Giovanni Paiano e ci caratterizza un tifo reciproco”.  Il ranista ha gareggiato nella finale dei 200 rana juniores, classificandosi terzo con il tempo di 2’17”71. “E’ andata bene, la mattina ho cercato di non spendere troppe energie, confidando nel pomeriggio. Mi cimento anche nei misti e nello stile libero, visto che la mia squadra aveva bisogno di staffettisti”.
 
ugo@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram