Un francese a Ostia

Il commento di Swimbiz: Come ampiamente anticipato da Swimbiz, è arrivato ad allenarsi con Detti e compagni Damien Joly, finalista olimpico e recordman francese dei 1500 stile.

Copyright foto: Getty Images

Ucraina, Brasile, Israele, Corea, Repubblica Ceca, Slovacchia... da tutto il mondo è un pellegrinaggio continuo verso il Centro Federale di Ostia, la Mecca del mezzofondo. Ieri, come anticipato da Swimbiz già lo scorso ottobre(leggi qui), è sbarcato Damien Joly, recordman francese dei 1500 m stile libero e finalista nella stessa distanza alle ultime Olimpiadi, a far compagnia a Gabriele Detti, Domenico Acerenza e al resto della truppa azzurra, per poi partecipare del Trofeo Città di Milano (9-10 marzo).

Ostia vero punto di riferimento, a livello mondiale, delle distanze lunghe da vasca. Merito di una struttura d'eccellenza, ma anche del tecnico federale Stefano Morini e dello staff, a rileggere le parole di Franck Esposito(leggi qui) “Non l’avrei affidato ad altri allenatori, ma in Morini ho piena fiducia e stima, per Damien sarà una grande occasione”. Ma il tecnico di Joly, ex nazionale francese di origini napoletane e bronzo olimpico a Barcellona '92, ha avuto parole di stima anche per il Dt Cesare Butini e tutta la scuola italiana "Una grande squadra che si è sempre mostrata disponibile con noi”.