Una fiche su Phelps

Michael-Phelps_2013-PCA-Main-Event_Day1B_Giron_8JG5447_1.jpg

Copyright foto: Joe Giron

Michelino ci riprova, stavolta nei 100 farfalla. Dopo i titoloni per il 7° posto nei 100 stile (odi et amo della sua vita sportiva), ai campionati americani Michael Phelps si rimette le ali e stampa il miglior tempo mondiale dell'anno (51"17). Posto che, oltre all’acqua, c’è di più. C’è sempre stato di più, anche dietro al suo rientro all’agonismo. E nell’ambiente degli swimsuits c’è chi, nella recente sponsorship con Aqua Sphere, vede un maggiore interesse di Phelps e coach Bowman alle future vendite del costume (che loro stessi contribuiranno a sviluppare), più che alle prestazioni in acqua; starà al Cannibale smentirli. Intanto, facile che dopo l’estate Phelps ricominci il suo Grand Tour per il mondo, tra sponsor e progetti solidali. E oggi il quotidiano argentino Olé riportava voci di trattative per portare il ragazzo di Baltimora a Buenos Aires, che coinvolgerebbero anche l’italo-argentino Luis Laera. Uno stacanovista acquatico, l’ex Azzurro, tra i costumi Vadox, l’iniziativa benefica For Young, creata insieme Swimbiz, e un tuffo in vasca ogni tanto.
 
moscarella@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram