Una “finale” al mattino: Scozzoli e Martinenghi avanzano in un super 100 rana

Il commento di Swimbiz: Gara velocissima fin dal mattino, agli Europei in vasca corta di Copenaghen, ma gli azzurri volano in semifinale.

Copyright foto: Getty images

Solo una batteria? Ecco un esempio di quanto diceva ieri in radio Christian Zicche, Direttore di Swimbiz(leggi qui): anche le batterie di un Europeo di nuoto in vasca corta meritano copertura televisiva, perché tutto può succedere. A Copenaghen, il 57"31 di Fabio Scozzoli e il 57"78 di Nicolò Martinenghi valgono "appena" il 6° e 8° tempo di qualifica, perché dal 5° piazzamento Schwingenschloegl (56"96) c'è un'impressionante sfilza di sub 57", fino ai 56"74 di Adam Peaty e 56"63 dell'olandese Kamminga. Superano il turno anche Luca Dotto nei 50 m stile libero, 3° tempo d'ingresso in semifinale (20"87), e Marco Orsi (6° 21"16).

moscarella@swimbiz.it