Van Der Burgh, dal record a…Mickey Mouse

camr20get_0.jpg

Copyright foto: getty images

 Cameron Van Der Burgh, il campione olimpico e record mondiale, con le orecchie da Topolino? Chissà. Il sudafricano sarà, infatti, il testimonial di una costruttiva iniziativa della Disney: “Punta in alto”. Una campagna per aprire i bambini a nuove esperienze e insegnare loro a sfruttare le proprie reali capacità. “Mi sono sentito onorato, quando sono stato selezionato per questo appuntamento, che dà ai giovani aspiranti atleti un'opportunità unica" dice Van Der Burgh. E aggiunge "Crescendo ho avuto grandi maestri che mi hanno ispirato  e concesso la possibilità di cambiare la mia vita. Spero davvero di poter fare lo stesso per qualcun altro”. Il fatto che un’azienda come la Disney abbia puntato su Van Der Burgh (che intanto sogna un super-record) tra tanti Vip possibili, testimonia il grande interesse del Sudafrica per il nuoto. Sull’onda del successo internazionale dei suoi campioni.
 
  ugo@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram