VIDEO L’ultima di Tania Cagnotto: il tuffo, i ringraziamenti, le sorprese

Valer Gerbi con Tania Cagnotto, Giorgio Cagnotto e Carmen Casteiner

Copyright foto: Swimbiz.it

Il consueto silenzio che accompagna le gare di ogni tuffatore, prima degli scroscianti applausi del pubblico. Dai semplici appassionati ai compagni di nazionale, fino ai genitori ed ex tuffatori Giorgio e Carmen. Ma per Tania Cagnotto, che fatica a trattenere una lacrima prima di salire sul trampolino da 1 m, questo tuffo è speciale, l’ultimo in una gara ufficiale:

 

 

Esce dall’acqua sorridente, il punteggio tarda a comparire sul tabellone. Valter Gerbi, praticamente un’istituzione a Torino, per l’occasione si trasforma in un vero maestro di cerimonie e chiama i… giudici a esprimere la loro decisione:

 

 

Le emozioni si accavallano velocemente, ora è l’azzurra a prendere la parola e ringraziare il pubblico della Piscina Monumentale. Ma anche lei ha una sorpresa in serbo, un ultimo tuffo chiestole dai fan:

 

 

E’ il momento del podio, dell’ultima medaglia, ovviamente d’oro. Con due compagne speciali ad affiancarla, quasi un’allegoria generazionale dei tuffi azzurri. Maria Marconi, per anni compagna di nazionale di Tania, ed Elena Bertocchi, la giovane pronta a proseguire la tradizione del trampolino femminile:

 

 

Premiata anche dalle istituzioni alle quali per oltre un decennio ha dato lustro. La Federnuoto, rappresentata dal Responsabile Centro Studi Marco Bonifazi, e il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, guidato dal Generale Vincenzo Parrinello:

 

 

moscarella@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram