Week-end da 100 stile: Fede chiama (55”07), Bonnet risponde (52”74)

Il commento di Swimbiz: Federica Pellegrini e Charlotte Bonnet alle prese con la velocità, attendendo gli Europei di Glasgow.

Copyright foto: Getty Images

Federica Pellegrini e Charlotte Bonnet. Storie diverse, età e palmares diversi, ma due donne che si stimano. Al punto che la Divina ha eletto Charlotte sua erede nei 200 stile(leggi qui), mentre la francese non manca di spendere parole di apprezzamento per Federica(leggi qui). In un periodo dell’anno dove abbondano le gare e l’occhio impazza da un tempo all’altro, inseguendo il ranking mondiale, le due campionesse della vasca hanno nuotato ieri la stessa gara, i 100 stile libero.

Vittoria per l’azzurra - e secondo piazzamento nei 100 dorso (1'02"81) dietro a una brillante Margherita Panziera (1'00"45) - al Grand Prix di Napoli (55”07), appuntamento di passaggio verso il Settecolli, Nel frattempo, la Bonnet demolisce il record francese ai campionati nazionali di Saint-Raphaël (52”74), tempone e qualificazione agli Europei. Un week-end da 100, attendendo che si ritrovino, sempre con stima, per il vero confronto agli Europei di Glasgow.

moscarella@swimbiz.it