Windsor 2016: Silvia Di Pietro a tre centesimi dal podio

Il commento di Swimbiz: Ai Mondiali in vasca corta, l'azzurra impegnata nei 50 farfalla sfiora il bronzo.

Copyright foto: Andrea Masini-Deepbluemedia

Andata e ritorno, come in volo, planando in un attimo da una parte all'altra della vasca. Sono i 50 farfalla, specialità dell'azzurra Silvia Di Pietro, che ai Mondiali di nuoto in vasca corta di Windsor non trova il podio per soli 3 centesmi: 25"35 contro il 25"32 di Rikako Ikee (4° melanie Henique in 25"33).

Tuttavia, un Mondiale più che convincente per la romana, multitasking quando passa rapidamente dai 100 stile nella staffetta veloce (argento), a farfalla per la 4x50 mista donne (ancora argento) e la gara singola. Oggi Silvia nuoterà anche la semifinale dei 50 dorso. Già una veterana, per l'esperienza accumulata in campo internazionale, ma anche giovane di 23 anni con un futuro ancora tutto da scrivere.

moscarella@swimbiz.it