Radio vasca

Il punto acquatico - L'editoriale del direttore Christian Zicche

Il commento del direttore: Staffetta, ora X.

Viva viva la staffetta, evviva la staffetta. Abbiamo scritto ieri l’altro del toto staffetta(leggi qui) che da qualche giorno (finito il Settecolli) promette i soliti toto e toto scontri per capire chi, e come e perché. Facendo fede e regolamento alla mano, i nomi già sul blocco ci sono, integrati da possibili riserve. Anche se sul fronte riserva la previsione è che il numero di 5 (4 più) si riduca al più semplice 4. Insomma niente riserve? Se radio vasca si scatena, ai trials statunitensi di queste ore esce un velocissimo azzurro di nome Mitch, che mette a segno nei 200 stile un crono che sfruguglia, al mattino. Desiderata a parte, una staffetta più l’italoamericano sarebbe con una marcia in più. Anche se regolamenti alla mano - Riccione aprile con le qualifiche, e qualche super tempo al Settecolli per chiudere il giro mondiale - non era menzionata l’opzione straniera per guadagnarsi il posto. Questione di regole. Vedremo, intanto da radio vasca la sinfonia si fa sempre più cavalcata…

zicche@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram